Focaccia ripiena con cime di rape con Grand Prix.

Ingredienti:

  • 600 gr di farina di Manitoba (altrimenti va bene anche quella normale)
  • 320 gr di acqua tiepida
  • 1 busta di lievito secco o 25 gr di lievito fresco
  • 40 gr di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 confezione di cime di rape fresche
  • 1 mozzarella di bufala
  • 10 pomodorini
  • Peperoncino q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.
  • Carta da forno sciacquata e strizzata

Procedimento:

In mezzo bicchiere di acqua tiepida mettete la bustina di lievito e il cucchiaino di zucchero e aspettate un paio di minuti. Poi mescolate delicatamente finché non vedrete la schiuma sopra.

Schiacciate il tasto weight (che sarebbe la bilancia) e nel boccale pesate l’olio, poi tarate mettete l’acqua con il lievito,e aggiungete l’acqua tiepida mancante a velocità 3 per 5 secondi.

Aggiungete la farina e il sale e impastate per 5 min con tasto dough (impasto). Appena sarà pronto trasferite la pasta in una ciotola e coprite con uno strofinaccio e lasciate riposare 1 ora.

Lavate il boccale, riempitelo con un litro e mezzo d’acqua e mettete la temperatura a 100 gradi per 15 minuti.

Pulite le cime di rapa e dividete le cime dalle foglie e tagliate a metà i pomodorini. Nel vassoio del varoma mettete la carta, posizionate le cime con i pomodori e nel boccale invece mettete le foglie a bollire, il tutto a 100 gradi per 30 minuti circa.

Prendete la pasta lievitata dividetela a metà e stendetela non troppo fine e lasciate lievitare ancora un ora.

Appena saranno pronte le cime trasferite tutto nella ciotola, salate e mettete un pochino di peperoncino.

Mettete le cime e la mozzarella di bufala nella focaccia, coprite con la parte superiore, spennellate un pochino d’olio e mettete un pochino di sale.

Infornate a 180° gradi in forno preriscaldato per 35 minuti circa.

Sfornate e servite ben calda.

Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...